martedì 5 novembre 2019

Foglie d'autunno, 8_15_16_22 novembre 2019, Duomo di Salerno

Dopo il successo dell’Irnofestival (XXI edizione) che si è tenuto nell’atrio del Duomo di Salerno dal 27 agosto al 7 settembre e che ha visto esibirsi  artisti di chiara fama quali I Solisti del Teatro Alla Scala di Milano e l’attrice Lina Sastri, continua l’attività concertistica 2019 dell’Associazione Rachmaninov che organizza la seconda edizione di “Foglie d’Autunno”. 
Nella prestigiosa cornice del Duomo di Salerno,  la rassegna, firmata – per la direzione artistica – da Tiziano Citro, compositore e pianista del panorama contemporaneo nazionale, si articola in quattro appuntamenti

  Il giorno 8 novembre  alle ore 20.30 Francesca De Filippis, giovane ma già nota chitarrista salermitana, performerà musiche di Claude Debussy, Manuel De Falla, Erik Satie, Enrique Granados e altri autori della seconda metà del 1800.
 Con il secondo concerto di venerdi 15 novembre, ore 20,30 , il duo  Kubin , formato da  Francesco Zago  (chitarra elettrica) ed  Elena Talarico  (pianoforte), proporrà  musiche di Arvo Pärt, Giorgio Colombo Taccani, Alessio Manega, Bill Witley Girolamo De Simone e di Francesco Zago, alcune della quali estratte da un recente disco edito dall’etichetta  Da Vinci Classics. La particolarità di questo concerto è nella possibilità di conoscere opere che accostano la chitarra elettrica, strumento poco usato nella musica di derivazione colta, con tutte le sue possibilità di pedalistica inerenti alla distorsione e alla trasformazione di un suono amplificato, a uno strumento ‘tradizionale’ come il pianoforte acustico.
ll terzo appuntamento è previsto il giorno 16 novembre  alle ore 20.30 con il talentuoso pianista internazionale  Lorenzo Pone, reduce dal successo ottenuto al Teatro San Carlo di Napoli il 6 ottobre nella stagione concertistica ufficiale del Teatro. Egli proporrà un programma classico con le musiche di Haydn Mozart Chopin Beethoven Debussy.
Chiude la rassegna un Concerto del noto ensemble vocale  Comtessa de Dia , diretto da  Ferdinando De Martino  (22 novembre, sempre al Duomo, con inizio alle 20,30). L’ensemble è noto per la raffinatezza nella scelta dei repertori, spesso d’origine antichissima, riletti e riproposti con la sensibilità di chi ama la ricerca delle fonti.
La rassegna “Foglie d’autunno”  è  patrocinata dalla Regione Campania. 

Ingresso € 10,00 abbonamento a 4 concerti € 30,00.
Per info e prenotazioni 3479271097 www.postoriservato.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!