giovedì 3 marzo 2022

Cento artiste solidali con le donne afghane, Milano, 5-8 marzo 2022, Galleria Scoglio di Quarto


LE PERFORMANCE: 

“Cryme” vocalizzo drammatico del Soprano delle Arti Silvia Colombini

Il coraggio della donna” di Milena Barberis

Nel corso della storia le donne hanno dimostrato coraggio e grande determinazione.  “Non si può fare la rivoluzione senza le donne” diceva Oriana Fallaci. E aveva ragione perché le donne hanno una grande forza morale.

Nel video ascoltiamo le voci di manifestanti, che rivendicano i diritti non rispettati. Le voci, accompagnate da opere dell’artista Milena Barberis, mettono in evidenza quanto può essere doloroso non riuscire a difendersi fisicamente, di fronte alla prepotenza umana, ma anche tanta speranza in un cambiamento.

 “Il Cerchio della Madri Silenti”. Ideazione e interpretazione di Margò Volo

Le parole delle donne afghane e i movimenti antichi vivono nello spazio tra le opere d' arte, che diventa spazio performativo, spazio sacro, spazio di racconto della realtà interiore e materica delle donne. Uno spazio che non deve avere confini.

“…non posso volare”. Libera Mazzoleni

Lettura di tre poesie di Nadia Anjuman, poetessa di Herat, uccisa dal marito per aver declamato le sue poesie in pubblico. Aveva 25 anni. Immagini : scuola di Hawca, Kabul 2003, riprese di Libera Mazzoleni; talebani a Kabul 1996, archivio C.I.S.D.A ; musica da Bandit Queen di Ustad Nusrat Fath Ali Khan.

 “Vedere attraverso” di Adolfina de Stefani con l’accompagnamento di Antonello Mantovani

L’artista in questa azione si ispira al momento storico in cui vive la popolazione afghana dopo l’avvento dei talebani. Divieti e proibizioni minano i diritti conquistati negli anni, riportando la storia del paese indietro nel tempo. Il gesto performativo si riduce a un’azione minimalista dove viene privata la vista, l’udito, l’ascolto, la discussione e l’incontro con l’altro. Le performance di Adolfina De Stefani sono caratterizzate da una sorta di nomadismo operativo che la vede impegnata in un’esplorazione. Apprezzata esponente nello scenario della cultura artistica in Italia e all’estero con particolare attenzione alle tematiche attuali. Emergono con estrema chiarezza le azioni di carattere universale con l’intento di favorire l’incontro con il grande pubblico con i linguaggi contemporanei.

 “Butterfly” di Marilena Sassi 

L’artista interpreta la drammatica condizione delle donne afghane attraverso la rappresentazione del “tempo” che per le donne afghane non è più “attivo”, ma “sospeso” nell’ impossibilità di azione. Ad ogni vita, risucchiata da questa condizione atemporale, viene imposta la limitazione della libertà individuale. Questo “tempo” è per l’artista un buco nero, un cerchio sul pavimento entro il quale la figura femminile, vestita con il “velo islamico”, ritorna ad una posizione larvale da crisalide. Ai margini gli oggetti significativi di una libertà perduta: tacchi a spillo, radio, libri di lettura e di scuola, i giochi ecc. Solo quando l’artista, dall’esterno, dipingerà i sette colori del chakra vicino ad ogni oggetto, l’energia scorrerà di nuovo nel corpo della figura femminile che si spoglierà dal “burka” ritornando alla vita. Alla fine lo stesso oggetto che prima rappresentava la negazione di libertà, grazie al suo colore blu, verrà trasformato in ali di farfalla appena schiuse, aprendosi in volo. “Una leggenda narra che le farfalle non hanno voce, ma quando vengono liberate volano fino al cielo e sussurrano i nostri desideri all’orecchio di Dio”. Anonimo

 

ESPONGONO I LAVORI:  

Silvia Abbiezzi, Annamaria Ajmone, Giulia Alberti,  Sara Allegrini, Maria Luisa Angeletti,  Nadin Antonicelli, Maria Grazia Artesani,  Alessandra Attianese, Noemi Balu, Milena Barberis,  Giuliana Bellini, Novella Bellora, Gabriella Benedini, Franca Bernardi, Arianna Bonalumi,  Fausta Bonfiglio, Alessandra Bonoli,  Giuseppina Bonsangue, Zina Borgini,  Carla Bottazzi, Mariangela Calabrese,  Maria Amalia Cangiano, Lucia Caprioglio, Luciana Caravella, Virginia Carbonelli,  Paola Casanova, Roberta Castellani, Ludovica Cattaneo, Marilù Cattaneo, Margherita Cavallo, Valeria Cerabolini,  Loredana Celano, Alessandra Chiappini, Chiò,  Silvia Cibaldi, Elettra Cipriani, Giuliana Consilvio,  Chiara Conti, Chiara Corio, Maria Credidio,  Anna Crescenzi, Luce Delhove, Pina Della Rossa, Isabella De Maddalena, Mariangela De Maria, Adolfina De Stefani, Marilisa Di Giovanni, Lucia di Micieli, Giovanna Donarumma,  Viola Emesti, Marina Falco, Fernanda Fedi,  Gretel Fehr, Rita Lorelli Feri, Mavi Ferrando,  Simonetta Ferrante, Paola Fonticoli, Rebecca Forster, Gigliola Foschi, Maria Fratelli,  Annalisa Fulvi, Ellen G., Valentina Galletta,  Cristina Galli, Anna Garau, Nicoletta Gatti,  Marialuisa Ghianda, Nadia Giacomini, Gaia Giani,  Consiglia Giovine, Fabrizia Iacci,  Luz Maria Gonzales, Paola Grappiolo,  Tiziana Grassi, Carmen Gravagna,  Giulia Grigoletto, Maria Jannelli, Miyuki Iino,  Grazia Ippolito, Anna Lambardi, Anna Lenti, Silvana Maglione, Marilde Magni,  Francesca Magro, Marzia Malli, Mariolina Mannia,  Alessandra Marcelli, Marina Mariani, Teresa Mariniello, Florencia Martinez,  Libera Mazzoleni, Rita Mele, Veronica Menghi, Giulia Minetti, Mintoj, Annalisa Mitrano, Patrizia Molinari, Ginevra Montoschi, Lorenza Morandotti, Chiara Mori, Saba Najaki,  Ayako Nakamiya, Mary Nangeroni,  Daniela Nenciulescu, Isabella Nurigiani, Yuko Noguchi, Angela Occhipinti, Bruna Orlandi,  Antonella Orunesu, Elisabetta Pagani,  Marialuisa Pani, Lorena Pedemonte,  Cristina Pennacchi, Paola Pennecchi,  Valentina Persico, Lucia Pescador,  Sara Pellegrini, Renata Petti, Rosemary Pirotta,  Clementina Pizzati, Teresa Pollidori,  Donatella Pollini, Fiorenza Presbitero,  Dolores Previtali, Tiziana Priori,  Antonella Prota Giurleo, Patrizia Puleio, Rosella Restante, Patrizia Riviera, Anja Roccia, Caterina Rombolà, Cristina Rossi, Serena Rossi, Lucrezia Ruggieri, Anna Russoamrei,  Isabella Sandon, Marilena Sassi, Michela Savaia,  Evelina Schatz, Ida Rosa Scotti, Grazia Sernia,  Elena Sevi, Valeria Sforza, Livia Sismondi,  Margherita Spani, Celina Spelta, Gianna Spirito,  Fausta Squatriti, Daniela Stasi, Bernadette Stella,  Beba Stoppani, Serafina Tarantini, Sarah Thorne,   Angela Trapani, topylabrys, Ilia Tufano,  Grazia Varisco, Anna Vassena, Irene Velinas,  Armanda Verdirame, Amalia Violi,Monica Wolf,  Angela Maria Zucchetti, Susi Zucchi.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!