martedì 15 febbraio 2022

Cutrupi e Pastorino al Circolo degli Artisti, 19 febbraio - 6 marzo 2022, Albissola Marina (Sv)

Da sabato 19 febbraio a domenica 6 marzo, saranno gli artisti savonesi Gianluca CUTRUPI e Paolo PASTORINO con  la Mostra  "RELOAD" a cura di Paola GARGIULO.

"Paolo Pastorino ( Savona, Italia – 1974 ) Imprenditore informatico e artista designer, figlio d’arte, si esprime attraverso molteplici supporti tra cui la scultura, la pittura e l’arte digitale. Le sue opere sono frutto di un’elaborata e complessa tecnica multidisciplinare, che passa dalla ceramica, al 3D digitale all’uso di colori con tecniche avanguardistiche, dove lo studio della forma e del colore sono i protagonisti indiscussi. Fin da piccolo ha modo di frequentare nella fabbrica di ceramiche della famiglia importanti artisti di calibro internazionale che sviluppano in lui enormi stimoli e tecniche creative.
Il suo è un alfabeto contemporaneo contaminato dalla cultura urban e pop-surreale, dalle cromie rigorosamente a tinte unite classiche del mondo pop e da un utilizzo preciso di metalli preziosi.
Le sue opere sono ospitate in molte gallerie d’arte italiana e in collezioni private.
www.paolopastorino.com
www.urbantoi.com
www.instagram.com/art.paolo.pastorino
twitter.com/pastorinoart

 

Gianluca Cutrupi (Savona, Italia - 1970) ingegnere ed industrial designer, con il suo lavoro riesce mirabilmente a coniugare manualità plastica e innovazione. Gli studi compiuti con importanti insegnanti ed artisti del panorama culturale albisolese, gli consentono di sviluppare la sua poetica personale di grande sensibilità, che si ritroverà nei suoi animali di ceramica, le sue sfere e i suoi piatti da parata e, per ritornare ai buoni frutti della ceramica, grandi pere e ciliegie trasformate in veicoli di luce e suggestioni luminose. Le sue opere sono in molte collezioni private sia in Italia che all’estero.

www.kelyfosgallery.com    info@kelyfosgallery.com "

Inaugurazione sabato 19 FEBBRAIO alle ore 17.

Orario di apertura:da mercoledì a venerdì dalle 15,30 alle 19 - sabato  e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15,30 alle 19 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!