martedì 7 settembre 2021

Premio Cimarosa, al via le premiazioni, 8-10 settembre 2021, Avellino

Prima Edizione Premio Conservatorio Cimarosa, 20 borse di studio in palio

Dall’8 al 10 settembre le Commissioni giudicatrici, presiedute dal M° Patti, decreteranno i vincitori


Si terrà dall’8 al 10 settembre la tre giorni di prove finali che decreteranno i vincitori assoluti della prima edizione del «Premio Conservatorio Cimarosa».

Coordinato dal M° Massimo Severino e con la direzione artistica del direttore M° Maria Gabriella Della Sala, il premio – bandito a fine giugno – ha riscosso un grande successo in termini di partecipanti.

Sono stati oltre 130 gli studenti coinvolti (iscritti all’anno accademico 2020/21), 103 quelli che hanno partecipato alle audizioni, di questi 47 hanno superato le fasi preliminari e sono stati selezionati per le prove finali.

Tre le categorie in gara (corsisti propedeutici, di I livello, di II livello), per un totale di 10 sezioni: legni, ottoni-sassofono, pianoforte, clavicembalo-organo-fisarmonica, percussioni, archi, chitarra-mandolino, canto, musica d’insieme, jazz.

Dall’8 al 10 settembre l’Aula Magna, la Sala Mazzotta e l’Auditorium accoglieranno i 47 studenti del Cimarosa per le prove finali. Venti le borse di studio in denaro, alcune delle quali offerte dal Rotary Club Avellino, presieduto dall’ingegnere Gabriele Acocella. Premi che saranno consegnati il giorno 11 settembre, quando si terrà il concerto dei vincitori.

Ad assegnarle saranno le commissioni presiedute dal M° Mariano Patti. Noto direttore d’orchestra, Patti ha iniziato gli studi di pianoforte e composizione al Conservatorio Cimarosa di Avellino. Oggi è direttore musicale e principale dell’orchestra NapoliNova, Direttore dell’orchestra ritmico-sinfonica del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, oltre ad essere consulente musicale al Teatro Nazionale Sejon N.M.C a Seoul e direttore ospite dell’orchestra GrandsSymphony di Daegu, in Corea del Sud.

«Siamo molto soddisfatti per il riscontro che ha ottenuto questa prima edizione del Premio Conservatorio Cimarosa, che rappresenta per i nostri studenti anche occasione di promozione e di valorizzazione», hanno dichiarato il presidente Achille Mottola e il direttore Maria Gabriella Della Sala.


Ingresso gratuito fino a capienza massima con esibizione di green pass.

Non è prevista la prenotazione, pertanto si consiglia di arrivare con congruo anticipo.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!