lunedì 18 ottobre 2021

Al Circolo espone Franco Cappelli dal 23 ottobre al 7 novembre 2021, Albissola Marina (Sv)

Da sabato 23 ottobre, con inaugurazione alle 17,00,  a domenica 7 novembre, ospite l'artista Franco CAPPELLI.



"Franco CAPPELLI, pistoiese, ha iniziato a dipingere alla fine degli anni 60, rifacendosi al figurativo seguendo gli insegnamenti della scuola pistoiese di quegli anni. Il punto finale delle sue opere è senza dubbio la ricerca.

La ricerca delle forme e del colore.

È pittore astratto. Dopo vari passaggi l'attuale ricerca è approdata all'elaborazione di architetture (vedi personali su Le Corbousier, Carlo Scarpa, F.L.Wright ) però non lasciando mai temi riguardanti il “Cosmo” ecc.

Tra i linguaggi espressivi dell'artista pistoiese, vi è la pittura geometrica e l'informale che tratta con idee geniali e fantasia, e, parallelamente la scultura (pietra, legno, metalli, plexiglass) che realizza in opere anche di notevoli dimensioni, e la ceramica che foggia e dipinge tra Albisola e Montelupo Fiorentino.

Al suo attivo sono più di 500 le mostre personali e collettive in Italia e all'estero (Francia, Spagna, Germania, Rep. Ceca, Slovenia, Polonia, USA, Romania) 

Attualmente espone sovente in luoghi pubblici e musei.


Una sua opera fa parte della Pinacoteca della Regione Toscana, altre opere si trovano in Palazzi Pubblici.

Fa parte dell’associazione culturale “Brigata del Leoncino” di Pistoia dove organizza eventi artistici. E’ socio dell’“Antica Compagnia del Paiolo“ di Firenze.

Di lui hanno scritto: P.F.Listri, F.Napoli, A.M.Barbagallo, G.R.Guerrieri, M.Musone, S.Falzone, S.Simoncini, S.Barbieri, D.Menicucci, S.Serradifalco, D.Pronestì, L.Bronzi, D.Marasà, D.Camiciotti, R.DeSalvatore, A.Agostini,S.Ranzi, A.Brancolini, M.Biagi, A.Mannelli, S.Lucarelli, L.Bardelli, E.Cabella, A.Bolognesi, L.Carini, F. Bianchi, G. Guarneri, M. Tuci, M. Leoncini, L. Gierut, G. Puntelli, F.Boncompagni.

E’ inserito nei cataloghi d’arte: Dizionario enciclopedico internazionale d’arte moderna e contemporanea, Avanguardie Artistiche, Grandi Maestri, Annuario d’Arte Moderna, Artisti della Piana Fiorentina, Pittori e Scultori toscani del 3° millennio, Euroarte, Censimento Artisti Italiani,

Elite, Arte e Collezionismo, Arte e Grafologia, Capire l’Arte, Segno, Pegaso, Boè, Arte Mondadori."

 

"AQUILONI" 

Franco Cappelli, ha fatto numerose mostre in Italia e all’estero ispirato soprattutto alle città e agli spazi urbani, negli ultimi tempi si è lasciato attrarre dagli spazi aperti e sconfinati come si vede dalle esposizioni “ Balloons “, “ Mongolfiere”, e poi “ Cosmologie “, giunge a questa nuova  con opere ancora dedicate a qualcosa che si libra nel cielo  : gli aquiloni .L’uomo da sempre ha desiderato di volare, quasi che alzarsi in volo lo facesse sollevare dalle difficoltà e dalle ansie quotidiane. L’aquilone è simbolo di libertà, di sogni e di fantasie infinite e ha il potere di farci tornare bambini inconsapevoli e felici. Cappelli ha voluto rappresentarli non convenzionalmente come sono in realtà, ma in forme sagomate e restando fedele al progetto geometrico che contraddistingue e rende riconoscibile la sua pittura. Questa mostra di Albissola Marina è la prima di una serie dedicata agli aquiloni, continuando così ad attraversare il cielo sognando .         

                                                                      Nota redazionale

 

Apertura: tutti i giorni dalle 16,00 alle 19 fino al 7 NOVEMBRE.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!